IL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

È il naturale proseguimento del Liceo Socio-psicopedagogico e ne eredita obiettivi e finalità principali. È un indirizzo liceale completo e si caratterizza per l’ampiezza della formazione che abbraccia tutte le aree disciplinari: linguistica, storico-umanistica, artistico-letteraria,  giuridico-filosofica, matematico-scientifica; oltre a sviluppare competenze metodologiche e logico-argomentative. Nello specifico, il percorso approfondisce la realtà delle relazioni umane e sociali. Guida lo studente a muoversi nell’ambito dei processi formativi e psicologico-sociali, aiutandolo a comprendere le complessità della società contemporanea. Presenta nel primo biennio un curricolo settimanale di ventisette ore, in modo da fornire agli studenti il necessario tempo per un proficuo studio domestico. Nei successivi anni, con variazioni disciplinari, il curricolo è di trenta ore. Il corso di studi prevede inoltre la partecipazione a tirocini e stage per l’essenziale conoscenza delle realtà lavorative e sociali di riferimento alle scienze umane.

 

 

SBOCCHI E TERMINALITÀ

Il Liceo delle scienze umane permette la prosecuzione degli studi in tutte le facoltà universitarie, con particolare riguardo a quelle in preparazione alla professione docente e alle professioni rivolte al sociale. Più specificamente l’indirizzo è il tramite più adatto alla frequenza dei corsi di laurea in Psicologia, Sociologia, Scienze dell’Educazione, Scienze sociali, ma anche Lettere moderne, Filosofia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Scienze Naturali.

Offre inoltre una buona preparazione per inserirsi nel settore medico, paramedico e infermieristico e per accedere ai corsi di formazione post-secondari relativi, ad esempio, ad animatori di biblioteca, di centri estivi, di comunità terapeutiche o per anziani, di puericultrice, di educatore professionale e di operatore socio educativo nelle unità per la prima infanzia (Asili Nido).

 

 

MATERIE STUDIATE:

  • Lingua e letteratura italiana
  • Lingua e cultura latina
  • Storia e geografia
  • Psicologia
  • Sociologia
  • Pedagogia
  • Antropologia culturale
  • Diritto ed Economia
  • Lingua e cultura straniera (Inglese)
  • Matematica con Informatica al primo biennio
  • Fisica
  • Biologia
  • Chimica
  • Scienze della Terra
  • Storia dell’arte
  • Scienze motorie e sportive
  • Religione cattolica o attività alternative